Spedizioni e Resi

1 .ESECUZIONE DEL CONTRATTO A DISTANZA.

1.1           Salvo diverso accordo tra le Parti o salvi i casi in cui – con congruo preavviso – la Melegatti 1894 S.p.A. informi il Cliente di differenti tempistiche circa la consegna e la esecuzione del Contratto a distanza concluso, in base alla disponibilità dei Prodotti o in base a specifiche richieste del Cliente che comportino particolari tempistiche di esecuzione, consegna ed evasione della proposta di ordine accettata – e fermi restando i casi previsti dalla successiva clausola 7.6 che non potranno essere considerati come allungamento dei tempi di consegna imputabile alla Melegatti 1894 S.p.A. – la consegna dei Prodotti di cui al presente Contratto a distanza concluso ai sensi delle presenti Condizioni Generali sarà effettuata entro il termine previsto dall’articolo 61 del Codice del Consumo e in ogni caso nel rispetto delle tempistiche idonee in rapporto ai prodotti alimentari oggetto di vendita a distanza. I termini per la consegna dei prodotti acquistati decorrono dal giorno successivo a quello in cui Melegatti 1894 S.p.A. ha trasmesso la propria accettazione al Cliente ai sensi degli articoli 5.4 e 5.5 delle presenti Condizioni Generali. L’obbligazione di consegna è adempiuta da Melegatti 1894 S.p.A. mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei Prodotti al Cliente. Se Melegatti 1894 S.p.A. non adempie all’obbligo di consegna dei Prodotti entro il termine pattuito, il Cliente ha l’onere di invitarla ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze. Se il termine supplementare così concesso scade senza che i Prodotti gli siano stati consegnati, il Cliente è legittimato a risolvere il Contratto a distanza.

1.2           Come mera indicazione non vincolante, i tempi di consegna dei Prodotti saranno in genere di 2-3 giorni lavorativi per l’Italia e 3-4 per le isole e la spedizione sarà effettuata a partire dalle 48 ore lavorative successive alla data di ricevimento del pagamento.

Si conferma nuovamente che i tempi sono indicativi e non vincolanti per la Melegatti 1894 S.p.A. Al momento della consegna del Prodotto allo spedizioniere, il rischio relativo al trasporto dei Prodotti sarà a carico del Cliente.

1.3           Quando il corriere effettuerà la consegna il Cliente dovrà verificare:

  1. che il pacco sia integro, non danneggiato né bagnato e comunque conforme alle caratteristiche standard.
  • che il numero dei colli (numero di pacchi) indicato sulla fattura (se richiesta al momento dell’ordine) o su altro documento o bolla di trasporto sia corrispondente al numero di colli effettivamente consegnato.

Eventuali contestazioni devono essere immediatamente sollevate al vettore, in mancanza di queste, il Prodotto si considera consegnato correttamente. La fattura, o altra ricevuta fiscale, nel caso fosse stata richiesta in sede di ordine, va conservata.

Se all’atto della consegna del Prodotto risulti un danno evidente all’imballo il Cliente dovrà:

1. esprimere una riserva ovvero il pacco viene accettato ma prima di firmare il documento il Cliente dovrà scrivere “Accetto con diritto di riserva“, sarà possibile una volta aperto il pacco e riscontrato un eventuale danno, attivare immediatamente la procedura di garanzia.

2. respingere la merce danneggiata qualora non sia possibile accettare il pacco con riserva o nel caso il danno sia comunque visibile senza dover aprire il pacco.

L’accettazione senza riserve dei Prodotti da parte del Consumatore estingue ogni responsabilità in capo alla Melegatti 1894 S.p.A. per i vizi o danni eventualmente presenti nei Prodotti o nei relativi imballi.

In caso di vizi o difetti correttamente e tempestivamente segnalati in forza di quanto previsto nel presente articolo Melegatti 1894 S.p.A. si obbliga a restituire il prezzo del Prodotto che si sia rivelato danneggiato o difettoso, previa verifica dello stesso da parte di Melegatti 1894 S.p.A., una volta che lo stesso venga rispedito ai sensi della clausola 10 delle presenti Condizioni Generali e sempre che il Prodotto sia effettivamente riscontrato come danneggiato o difettoso.

Restano in ogni caso ferme le responsabilità del vettore per il danneggiamento, l’avaria o la perdita dei Prodotti, o di parte di questi, durante il trasporto, dal momento in cui li riceve fino alla consegna al Consumatore.

1.4.          Sono a carico del Cliente le spese aggiuntive (rispetto al prezzo del Prodotto, che comunque sarà evidenziato sul Sito come importo complessivo e inclusivo di tasse, al quale aggiungere – in base alle indicazioni riportate sul Sito – i costi a carico del Cliente per spedizione, consegna o altro) dovuti per spese di spedizione, di consegna o postali o di altro tipo se previsto (es: costi aggiuntivi per la eventuale copertura assicurativa richiesta dal Cliente per la spedizione di un particolare Prodotto, ove previsto).

Ai sensi dell’art. 51, comma 3, del Codice del Consumo si informano i Consumatori che non sono previste restrizioni alla consegna.

1.5           In caso di mancata esecuzione dell’ordine da parte della Melegatti 1894 S.p.A. dovuta alla indisponibilità, anche temporanea, del Prodotto Melegatti 1894 S.p.A. informerà tempestivamente il Cliente Consumatore provvedendo:

  1. a adempiere eseguendo una fornitura diversa da quella pattuita, di valore e qualità equivalenti o superiori, laddove il Cliente consumatore lo accetti specificatamente in risposta alla comunicazione con la quale la Melegatti 1894 S.p.A. lo ha informato della indisponibilità del Prodotto o del Servizio richiesto;
  • al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte per il pagamento della fornitura, nel caso il Cliente consumatore non intenda accettare una fornitura diversa da quella pattuita, di valore e qualità equivalenti o superiori.

2.             ESCLUSIONE DEL DIRITTO DI RECESSO DAL CONTRATTO A DISTANZA

2.1           In considerazione del fatto che i Prodotti oggetto della vendita mediante il Contratto a distanza sono prodotti alimentari da forno, si specifica quanto segue ai sensi dell’articolo 59 del Codice del Consumo in merito alla esclusione del diritto di recesso in capo al Cliente Consumatore.

2.2           Il diritto di recesso è escluso ai sensi dell’art. 59 del Codice del Consumo in quanto oggetto del Contratto a Distanza sono Prodotti che rischiano di deteriorarsi o di scadere rapidamente nelle more dell’esercizio del diritto di recesso e della conseguente restituzione, ove fossero ammessi. Inoltre, il diritto di recesso è escluso in quanto i Prodotti, dopo la consegna, non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute.

2.3           Con riferimento alla motivazione della esclusione del diritto di recesso del Consumatore basata sul rischio di deterioramento o di rapida scadenza dei Prodotti già acquistati, per massima trasparenza informativa Melegatti 1894 S.p.A. specifica quanto segue. Anche laddove i Prodotti non rientrino tra i «prodotti alimentari deteriorabili» di cui all’articolo 62 del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, recante disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27 – e cioè “i prodotti alimentari preconfezionati che riportano una data di scadenza o un termine minimo di conservazione non superiore a sessanta giorni”, la tempistica connessa all’esercizio del diritto di recesso – ove fosse ammesso – e alla restituzione conseguente del Prodotto renderebbe comunque quest’ultimo non più vendibile in quanto – salve anche le valutazioni igienico-sanitarie sia pure su Prodotti non dissigillati ma che una volta nella disponibilità del Cliente possono non essere più conservati a norma – sarebbero trascorsi almeno più di 28 giorni dalla data di originaria consegna (nei casi più rapidi: giorni necessari alla consegna nel singolo ordine cui aggiungere 14 giorni per il recesso decorrente dalla consegna e 14 giorni per la restituzione, ai sensi delle norme sul Codice del Consumo). Resta salva la considerazione che sono invece «prodotti alimentari deteriorabili» tutti i Prodotti acquistati dal Consumatore che rechino sulla etichetta una data di scadenza o un termine minimo di conservazione inferiore a 60 giorni.

Chiudi

Accedi

Chiudi

Carrello (0)

Cart is empty Nessun prodotto in carrello



Language